Campionati Indoor 2016


Coccarde

Con il Campionato Veneto Indoor 2016 si chiude nel migliore dei modi un altra splendida stagione agonistica. Lo scorso anno eravamo in estasi dopo le tre medaglie conquistate ma quest’anno se possibile siamo riusciti a fare ancora meglio, altre 3 medaglie conquistate ed una serie infinita di piazzamenti.

Andiamo con ordine, si parte giovedì mattina, 9 cavalli, di cui 2 debuttanti..
Si parte proprio dai 2 debuttanti, Sharon e Wan Reef dopo un esitazione dovuta agli addobbi natalizi del primo giorno recuperano un sacco di posizioni con un percorso netto al secondo giorno di gara.
Poi Mauro e Valandry dominano la scena e conquistano alla prima occasione subito una medaglia di bronzo caricando a dovere il resto della ciurma.
Tocca poi a Gabriele e Gossip Girl, che a solo 5 anni si presenta come il cavallo più giovane dell’intera manifestazione, la giovane età non si nota però e GG sfodera un percorso splendido dopo l’altro e alla fine conquista uno splendido 5° posto.
Nella stessa categoria tra gli Juniores presentiamo Benedetta che dopo il titolo conquistato lo scorso anno con Nikkei quest’anno causa infortunio si presenta con Vuverla, binomio improvvisato ma che da subito molte soddisfazioni, recuperando posizioni su posizioni arriva a sfiorare il podio per soli 46 centesimi chiudendo 4°.

E’ solo sabato ed abbiamo già una medaglia al collo e un sacco di piazzamenti, l’entusiasmo è alle stelle ed i binomi caricatissimi.
E’ il momento di Filippo e Lapis su cui dopo il titolo dello scorso anno avevamo grosse aspettative, ma un errore sull’ostacolo numero 1 lo relegano al 6° posto, proseguiamo poi con Sarah e Zoolimit, anche loro fermati solo da un po’ di sfortuna chiudono settimi..
Arriviamo poi alla categoria Brevetto Assoluto Juniores, categoria nella quale vantiamo un ottima tradizione dopo l’oro e l’argento delle ultime due edizioni ed anche questa volta manteniamo le aspettative con Laura e Zandman che chiudono in ottava posizione e Francesca e Bubble che vincono la medaglia d’argento.

Fino a quì il weekend ci ha regalato un sacco di soddisfazioni ed i nostri binomi si sono dimostrati non solo all’altezza della manifestazione ma decisamente tutti molto molto competitivi, se solo ci pensiamo nessun percorso con più di un errore ed un infinità di splendidi percorsi netti, ma ci mancava ancora qualcosa, ancora non è arrivato nessun titolo ed abbiamo ancora da giocarci l’ultima cartuccia, Ludovica e Melanite, binomio ultra competitivo che nelle ultime edizioni aveva conquistato un argento ed un bronzo.
Bum Bum Bum ed è così che con uno spettacolare ultimo percorso Ludo e Mela dominano la scena, la categoria, vincono il titolo e chiudono come la ciliegina sulla torta questa incredibile edizione dei Campionati..
Ora sotto con i brindisi ed i festeggiamenti, onoriamo i vincitori e poi riprenderemo a prepararci per presentarci il prossimo anno più agguerriti che mai. Vamos.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *